La Val d’Orcia con i suoi panorami mozzafiato, un agriturismo immerso nella natura che da qualche tempo coltiva anche fiori a Km0, una passione in comune per tutto ciò che è creatività e sostenibilità.
Sono questi gli ingredienti magici che hanno dato vita a un progetto temerario quanto stimolante, giunto ormai alla sua seconda edizione: siamo Sara e Luisa, ci siamo conosciute su Instagram e condividiamo prima di tutto un amore intenso per i fiori e la gentilezza d’animo. Insieme abbiamo deciso di proporre un’esperienza a 360 gradi nel mondo dell’immaginazione, della fotografia e della natura

Unisciti a noi in questo viaggio di esplorazione e di ispirazione!

Un retreat di 3 giorni, da venerdì 1 a domenica 3 ottobre 2021, per ritrovare la creatività sopita, conoscere altre persone accomunate dallo stesso sentire e cimentarsi nella fotografia di paesaggio, in uno scenario che già di per sé stimola l’immaginazione. Un percorso di crescita pensato per tutti coloro che portano avanti un’attività dalla forte componente estetica: artigiani, architetti, blogger, social media manager, designer, ma più in generale chiunque voglia dare una sferzata creativa al proprio modo di lavorare, grazie alla contaminazione tra discipline. 

Fiori dall'alto

Chi siamo.

Luisa

Luisa

"Il Rigo per me è la casa di famiglia in cui sono cresciuta. Dopo gli studi ho deciso di tornare alle mie radici, che affondano nella creta. Non avrei potuto fare scelta migliore. Da qualche anno, affiancata alla produzione di ortaggi biologici, ho cominciato a coltivare fiori da taglio. Le condizioni estreme dei nostri terreni argillosi ed esposti ai venti, non rendono il compito semplice. Infatti ho scelto varietà di piante annuali a basso mantenimento idrico, insieme a molte specie di fiori di campo, di cui raccolgo i semi. I fiori del nostro giardino sono poi utilizzati per decorare la nostra tavola, e per creare allestimenti per i nostri matrimoni, aggiungendo un dettaglio unico e molto personale alle celebrazioni del Rigo! " https://www.agriturismoilrigo.com

Sara Malaguti

Sara

"Ho sempre pensato di dover scegliere tra amore per la natura e lavoro al computer, fino a quando nel 2017 ho aperto un blog, Flowerista, e da quel momento è iniziato il mio cambio di vita. Oggi mi occupo di digital marketing ispirato alla natura. Ho lasciato una carriera nella finanza per coronare il mio sogno, che è quello di creare un punto di riferimento serio e autorevole per creativi e freelance che vogliono promuoversi online ma senza gridare. Nel frattempo, insieme a Marco Barbieri, videomaker e fotografo, ho fondato una casa di produzione foto e video che si occupa principalmente di creazione di contenuti; nel 2020 abbiamo aperto il nostro spazio dedicato alla creatività a Varese: il Premiato Biscottificio." https://saramalaguti.com

Marco Barbieri

Marco

"Nato tra le montagne del Nord Ovest, innamorato della luce e dei paesaggi del Sud Est. Coltivatore seriale di passioni, avrei voluto fare contemporaneamente l’architetto, l’investigatore e l’inventore di nuove parole. Ho intrapreso il mestiere di fotografo e videomaker per continuare a studiare e indagare la realtà come avevo fatto durante gli studi in Scienze Politiche. Ho conosciuto Sara in via Vivaio a Milano, a un corso di fotografia, e partendo da quel nome ho voluto chiamare Vivarium la nostra società." https://marcobarbieriphotography.com/

Cosa ti aspetta.

Questa esperienza di tre giorni (o più, se desideri fermarti più a lungo) ti permetterà di di riconnetterti con la tua visione, il tuo perché e la tua creatività. A maggior ragione se stai pensando a un “cambio di vita”. Ti accompagneremo in un percorso che affonda le sue radici nel gioco fino ad arrivare a pratiche ed esercizi fotografici (per principianti), che potrai mettere subito in pratica grazie allo splendido scenario che ti si aprirà davanti agli occhi. Per finire con una passeggiata che ti consentirà di raccogliere il materiale con cui creare una bellissima composizione floreale
 

Non solo, la forza di essere un piccolo gruppo ti consentirà di trarre ispirazione dagli altri e confrontarti in maniera costruttiva, creando legami che potranno andare molto oltre rispetto al tempo trascorso insieme. 

I Retreat, pratica molto diffusa all’estero, nascono proprio dalla volontà di riunire professionisti di diversa provenienza, ma accomunati da una visione comune, per fare formazione e parlare di business in un ambiente stimolante, in cui si ride, si scherza, si mangia tutti insieme e ci si gode l’atmosfera rilassata.
E l’Agriturismo Il Rigo per questo è davvero perfetto. 

CI SONO SOLO 10 POSTI DISPONIBILI!

Agriturismo Il Rigo

Cosa imparerai a fare.

1 giornata: Il gioco come stimolo per la creatività – Il gioco di ruolo Business’n’Play servirà per prendere dimestichezza con le proprie idee e imparare a “governarle” con l’aiuto di un metodo. È un vero e proprio gioco da tavolo, con tanto di tabellone e squadre, che prevede la presenza di una guida che conduce il gioco – a cura di Sara Malaguti.   

2 giornata: La fotografia come allenamento per la creatività – corso NON tecnico di fotografia, si può usare anche il cellulare, Ci occuperemo di composizione, linguaggio, teoria dei colori e poi si va in giro per la tenuta dell’Agriturismo a scattare – a cura di Marco Barbieri. 

3 giornata: I fiori e la natura come cura per la creatività – una passeggiata tra le colline della Val d’Orcia per raccogliere la vegetazione spontanea e creare magnifiche composizioni floreali – a cura di Luisa 

Alla fine dei tre giorni, sapremo guardare i lavori dei compagni di avventura senza giudizio, bensì con il desiderio di portare la nostra esperienza al servizio degli altri

La consapevolezza di sé e l’autostima saranno al centro di tutto. 

Tavolata

Il Programma.

1° giorno: venerdì 1 ottobre

  • Arrivo in Agriturismo per le 10.00 circa
  • Presentazione del gruppo di partecipanti
  • Attorno al tavolo allestito, si comincia a giocare con Business’n’Play, il business game ideato da Sara Malaguti: https://flowerista.it/business-and-play/ 
  •  Pranzo leggero
  • I fondamentali per avere successo nel proprio business: proposta di valore, posizionamento unico, target e personal branding
  • Aperitivo e cena in Agriturismo 

2° giorno: sabato 2 ottobre

  • Breve excursus di storia della fotografia  
  • Regole di composizione dell’immagine
  • Teoria dei colori 
  • Il linguaggio in fotografia
     Pranzo leggero
  • Esercitazione pratica di fotografia nei dintorni dell’Agriturismo, assistiti da Marco Barbieri e Sara Malaguti 
  • Discussione dei risultati tutti insieme 
    Aperitivo e cena in Agriturismo 

3° giorno: domenica 3 ottobre

  • Passeggiata nei dintorni dell’Agriturismo, per raccogliere fiori spontanei e arbusti (foraging)
  • Pranzo leggero
  • Workshop di composizione floreale tenuto da Luisa Cipolla 
  • Partenza 

Il gioco come stimolo per la creatività

Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat

La fotografia come allenamento per la creatività

Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat

La natura come cura per la creatività

Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative retreat
Creative Retreat
Creative Retreat
Creative Retreat

Come funziona.

E’ incluso nella proposta:

– Pernottamento in camera matrimoniale uso singola con colazione 

– Pranzo leggero venerdì, sabato e domenica

– Cena degustazione di 4 portate (vini esclusi) 

– Formazione intensiva come da programma 

– Workshop composizione floreale con i fiori del Rigo che i partecipanti potranno portare a casa

Costo complessivo a persona: 700€ IVA inclusa. 

E’ possibile prenotare ulteriori notti da considerare come extra. Qui le tariffe: www.agriturismoilrigo.com 

Fino a 3 settimane prima dell’evento è possibile cancellare in toto la prenotazione, a 2 settimane verrà rimborsato il 70%, a una settimana il 50% e poi non sarà più possibile restituire la quota. Se le cause dell’annullamento del Retreat sono da ritenere direttamente imputabili al Covid-19 (quarantena, lockdown, ecc..) la cifra verrà rimborsata per intero. 

Stanze Agriturismo

Ti unisci a noi?